Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Cerca
Claai.it
Manifestazioni


Home > Claai.it: articoli e rubriche > Manifestazioni > Via Crucis Claai.it: articoli e rubriche

Manifestazioni

Via Crucis

Di Natale C [Natale]
02-Dec-2004 16:22
La Via Crucis in collaborazione della Curia Arcivescovile di Messina.

La C.L.A.A.I. (Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane) sede provinciale di Messina con la preziosa collaborazione della Curia Arcivescovile di Messina,in occasione della pasqua, rappresenta i momenti di fede più toccanti che portarono Gesù sul Golgota, nell’intento sempre di proseguire le sue tradizioni che mirano alla realizzazione di programmi artistico culturali per un maggiore risalto della città e alla maestria dei propri artigiani che, ogni giorno, attraverso le diverse sfaccettature dell’arte, mettono a disposizione la loro esperienza.


Articolo tratto da:





Artisti ed artigiani alla Via Crucis di Messina

di Domenica Puleio

Le rappresentazioni artistiche, soprattutto quelle che vantano un notevole spessore religioso, sono da sempre state vissute e sentite con particolare trepidazione nella città di Messina, saldamente legata ad un'intensa fede mariana; ed un'opera che può davvero essere acclamata come "fondamentale" per il tanto desiderato RISVEGLIO, è quella che Venerdì Santo 23/03/2002 vedrà (ed ha visto nelle passate edizioni) impegnati artisti ed artigiani del SUD nell'interpretazione e rappresentazione della Via Crucis. Lo spettacolo, presentato mercoledì 20 marzo presso il Salone degli Specchi al Palazzo della Provincia, sarà realizzato grazie all'intervento della U.P.L.A. (Unione Provinciale Liberi Artigiani) aderente alla C.L.A.A.I. (Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane). Le personalità presenti: il dottor Miloro, in vece del professore Buzzanca assentatosi per impegni improrogabili, il presidente della C.L.A.A.I. il dottore Spignolo, il giornalista Licordari, il dottor Rizzo, il regista Laruccia, il maestro Lisanti e la dottoressa Gigante, coordinati dalla giornalista addetto stampa Gisella Cicciò, si sono dimostrati affascinati dall'imponenza dell'opera che verrà realizzata sulla base dei versi della Lauda "Donna de Paradiso" di Jacopone da Todi. Lo spettacolo, di difficile interpretazione, prevede momenti di recitazione intercalati da parti strumentali e cantate e, nel suo insieme, si prefigge di travolgere i presenti nella tragica rappresentazione della morte di Cristo. Diverse sono le attività artistiche che si articolano nell'opera: dalle parti recitate, alle danze; dalle coreografie sceniche alle attività musicali; il tutto coordinato dall'intervento degli artigiani messinesi (costumi e sarti per i costumi di scena, fiorai per gli addobbi e le composizioni, falegnami per la costruzione della Croce e di molti materiali scenici, acconciatori per la realizzazione di acconciature adeguate alla realtà di quei tempi) alcuni dei quali si sono impegnati gratuitamente alla collaborazione. Le passate edizioni hanno permesso un arricchimento artistico di quest'ultima che si presenta tanto imponente da coinvolgere artisti da ogni parte del SUD. Un merito particolare spetta a molti cittadini messinesi "degni di questo nome" che hanno finanziato il progetto di loro iniziativa e senza i quali, altrimenti, l'opera stessa non sarebbe partita con uno slancio così grande; un ulteriore ringraziamento, infine, ai frati francescani per la concessione del Tempio S. Francesco all'Immacolata, che nel quadro fantastico dell'insieme teatrale diviene elemento cardine e sfondo suggestivo per l'intera opera. Da cittadini, quindi toccati personalmente dalle attività di questo spessore, non possiamo non essere presenti alla concretizzazione di un momento che vede Messina in un risveglio di fede, ma anche turistico - religioso coinvolta e viva in ogni sua parte.


http://www.ecodelsud.it/35_artisti.htm

Manifestazioni: Le nostre manifestazioni.

Questo articolo è stato letto 9456 volte. | Valutazione: 5.43 | Voti: 14.

  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  




Articoli più letti



Powered by Webmaster © 2001-2014 C.L.A.A.I. Messina